La cupola centrale è alta più di 22 metri e permette, oltre che a essere invasi dalla luce in tutte le sue forme, di individuare delle particolarità presenti nelle decorazioni interne del palazzo.

Sembrerà strano ma entrando nel Palacio de Cristal a piedi nudi sembrerebbe di camminare sull’acqua. Il pavimento infatti è ricoperto da un sottilissimo strato di acqua che sembra trasportare i visitatori al di fuori del palazzo fino ad immergersi nel trasparente lago nel quale ogni giorno l’immensa serra si specchia.

Victor Pascual

TORNA A EL PALACIO DE CRISTAL