Partendo dal Lago di Fiastra è possibile raggiungere a piedi la Chiesa rupestre della Madonna del Sasso Bianco. Posta in posizione panoramica, la quattrocentesca chiesetta della Madonna del Sasso Bianco conserva all’interno affreschi del 1612. Si racconta che fu edificata, a quell’epoca, un’edicola a ricordo della morte di un viandante, che si recava a Sarnano, sorpreso da una grande bufera di vento e neve. Da qui si può godere di uno splendido panorama sul lago e sulla valle del Fiastrone.

Jane Bonanni

TORNA AL LAGO DI FIASTRA