Mi chiamo Luca, 40 anni, brianzolo di nascita, meridionale nelle vene, milanese adottato. Gay. Unito civilmente. Diplomato geometra, muratore nella vita.

LE MIE PASSIONI

Interista al 100%, tifoso Olimpia Milano, amante dello sport. Attivista LGBT+, ci metto la faccia e le braccia nei “I Sentinelli di Milano”, movimento laico amante perso della laicità dello Stato. Sui social network e nelle piazze per contrastare odio, discriminazioni e violenza di genere. Antifascista. Antirazzista. Femminista. Mi piace andare al cinema, a teatro, ascoltare musica. E da poco tempo fotografo per passione.

PERCHE’ HO DECISO DI FAR PARTE DI LUCUS

Ho scelto di entrare in Lucus perché credo nella forza e nel potere di uno scatto fotografico.
Non riuscendo molte volte con le parole a far comprendere quanto amo questa città ho pensato che a parlare per me possano essere i miei occhi attraverso uno scatto in cui riversare stati d’animo, sensazioni, emozioni e la bellezza. Un mio personale tentativo di ricambiare e ringraziare Milano che è riuscita a dare forma e spazio ad una passione come la fotografia. E se riuscissi a trasmettere questo amore anche solo ad una persona sarei un “milanese” più felice.

INSTAGRAM

lucacaputa