Nel 1848 fu collocata nella piazza la statua di Felipe III, realizzata da Juan de Bolonia e da Pietro Tacca fu un regalo del duca di Firenze al Re spagnolo.

Al centro del lato nord della piazza si trova la Casa de la Panadería. Si tratta di uno degli edifici più importanti, perché fu il primo ad essere costruito, oltre che ad essere considerata la più migliore panetteria della capitale, nel 1590. Oltre che per la qualità dei suoi prodotti, è nota anche per la caratteristica facciata decorata da Carlos Franco con personaggi mitologici come la Dea Cibeles.

Maribel Navas

TORNA ALLA PLAZA MAYOR