Antica Abbazia di San Mauro

Un'abbazia con una leggenda particolare che da verso il mare aperto. Da visitare assolutamente all'alba o al tramonto per il suo panorama mozzafiato!

BREVE DESCRIZIONE

L’Antica Abbazia di San Mauro sorge su uno sperone roccioso in località Lido Conchiglie nel comune di Sannicola. Sede di una fiorente comunità monastica è coeva dell’Abbazia di San Nicola di Casole, entrambe furono fondate da monaci basiliani provenienti da Oriente nel XII secolo.

 

DESCRIZIONE GENERALE

Una leggenda narra però, che la chiesa fu costruita in seguito al trafugamento del corpo di San Mauro da Roma da parte di alcuni fedeli: Mauro, originario della Libia, morì martire a Roma nel III secolo e le sue spoglie stavano per essere riportate in patria grazie ad alcuni suoi compagni. Questi, inseguiti da una nave romana, sbarcarono sulle rive dello Ionio e si rifugiarono in una grotta dell’“Altolido”. Una volta raggiunti vennero uccisi, ma il corpo del Santo, nonostante i tentativi di bruciarlo, rimase intatto. Rimessisi in mare, i soldati naufragarono miseramente al largo della costa: fu allora che gli abitanti del luogo, in quella grotta, innalzarono una Chiesa in onore del martire San Mauro.

Le prime fonti storiche, invece, parlano per la prima volta dell’abbazia nel 1149, citato in una pergamena in lingua greca. Accanto all’abbazia sorse un piccolo monastero e le numerose grotte della zona si convertirono in abitazioni per i monaci. Il monastero cadde in disuso alla fine del XV secolo e di esso rimane in piedi solo la piccola chiesetta.

All’interno della chiesa si sono conservati alcuni affreschi di maestranze provenienti dalla Grecia ed è visitabile nei pomeriggi dei mesi estivi contattando la Pro Loco di Sannicola
Data la bellissima vista che si gode al tramonto ogni anno nel mese di Agosto viene organizzato l’evento culturale e musicale del Tramonto a San Mauro.

In questa località di forte interesse turistico troverete il sentiero paesaggistico delle Rupi di San Mauro, che dalla Chiesa arrivano fino alla torre di avvistamento dell’Alto Lido, in località Montagna Spaccata.

 

AUTORE: Furio Imperiale

 

FOTO DELLA COMMUNITY:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *