Arco De La Victoria

Un arco un po' diverso da quelli che conosciamo in giro per l'Europa, vieni a scoprire il perché!

BREVE PRESENTAZIONE

L’Arco della Vittoria, meglio conosciuto come Porta di Moncloa, è un arco di trionfo costruito dal 1950 al 1956 per commemorare la vittoria della fazione ribelle contro la Repubblica nella Guerra Civile Spagnola. Venne edificato su una delle vie che danno accesso alla capitale, al centro della Avenida de la Memoria nel distretti di Moncloa-Aravaca.

 

DESCRIZIONE GENERALE

L’arco è opera degli architetti Modesto López Otero y Pascual Bravo Sanfeliú, la sua altezza è di circa di 49 metri, dove al suo interno si incontrano alcune iscrizioni in lingua latina per ricordare la Vittoria franchista durante la Guerra Civile, così come la costruzione della nuova Città Universitaria a seguito dei bombardamenti che la videro crollare negli stessi anni. Come si sa, l’arco di trionfo nasce dalla tradizione romana come simbolo di trionfo sui nemici e veniva attraversato dai soldati vincenti nel momento in cui tornavano in patria, differentemente, l’arco di trionfo spagnolo è uno dei pochi a essere stati costruiti direttamente sul campo di battaglia.

Sopra il monumento si trova la quadriga di Minerva, come simbolo di entrata trionfale nella città di Madrid; tra i monumenti di Madrid, l’Arco ci regala una piccola curiosità, che può lasciare un filo sospesi e incuriositi riguardo ad alcune sfaccettature della storia passata… si racconta, infatti, che l’arco non venne mai ufficialmente inaugurato.

 

AUTRICE: Virginia Scuro

 

FOTO DELLA COMMUNITY:

  • Maria Eugenia Teran Urdaneta
  • Juan Manuel Merlo Arbeloa
  • Inmaculada Gallardo
  • Piola Nunez-Infante
  • Javier Lopez Iniesta Díaz Del Campo
  • Nana Martinez
  • Alberto Rubio Aguilar

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *