Fermo

Una città che ogni anno richiama turisti da tutta Italia e non grazie alla sua cavalcata!
Fermo
Portami qui

BREVE PRESENTAZIONE

A soli 6 km dal mare troviamo il capoluogo di provincia Fermo. Una cittadina che, anno dopo anno, è divenuta celebre, non solo a livello nazionale, grazie alla sua Cavalcata dell’Assunta, celebrata il 15 agosto.

 

DESCRIZIONE GENERALE

Il culto della Vergine, patrona della città, ha origini molto antiche. Basti pensare che il Palio di Fermo nacque nel 1182 e rendendolo il più antico d’Italia. Ancora oggi, nel rispetto della tradizione, le dieci contrade della città iniziano a luglio i preparativi e le celebrazioni che culminano poi la sera del 14 Agosto con il Magnifico Corteo Storico in costume del XV secolo e con la corsa al Palio il giorno successivo. Il Corteo in notturna è formato da migliaia di figuranti di ogni contrada che sfilano illuminati da candele e antiche lanterne tra le vie del centro storico, fino ad arrivare al Duomo per la messa solenne. È proprio nel giorno successivo che si svolge l’attesissima corsa dei cavalli. Così come nell’antichità tutt’oggi chi riesce a conseguire la vittoria ha il diritto di ricevere un drappo appositamente realizzato, ogni anno da un artista diverso.

 

AUTRICE: Elisa Regolo

 

FOTO DELLA COMMUNITY:

  • Elisa Regolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *