Galatina

Uno borgo meraviglioso che a fine giugno vi farà divertire un sacco

DESCRIZIONE GENERALE

Galatina è un piccolo gioiello pieno di storia. La sua origine risale alla seconda colonizzazione bizantina tra il IX e X secolo. A rendere questo borgo più sicuro e più forte fu Raimondello Orsini Del Balzo, che lo ingrandì e lo mise al sicuro innalzando una cinta muraria.

Ricca di arte e cultura, tra le attrazioni di maggior richiamo turistico abbiamo la Basilica di Santa Caterina d’Alessandria, che dal 1870 divenne monumento nazionale. Di pregevole fattura sono gli affreschi che potete ammirare al suo interno, paragonabili per bellezza a quelli della Basilica di San Francesco d’Assisi. Altro luogo di culto degno di una visita è la Chiesa Madre dedicata agli Apostoli Paolo e Pietro di stile tardo barocco.

Oltre alle chiese potrete ammirare anche monumenti civili come la Torre dell’Orologio, Palazzo Orsini, ma anche tre delle cinque porte rimaste integre che permettono il passaggio delle mura: Porta Cappuccini, Porta Luce e Porta San Pietro.

Se volete passare le vacanze estive in Salento, segnatevi queste date: dal 27 al 29 giugno. Imperdibili le “tarante”, balli tipici locali divenuti famosi in tutto il mondo, che sicuramente avrete sentito parlare anche voi.

 

FOTO DELLA COMMUNITY:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *