Grotta Sfondata

Grotta spettacolare, ma attenti a non caderci dentro

DESCRIZIONE

La Grotta Sfondata si trova poco più a nord della Baia del Mulino d’Acqua, a pochi metri dalla caletta di Toraiello. Attenti a non confondervi con l’omonima grotta che però si trova a Vieste.

La zona ricca di grotte, queste ultime insieme alle meravigliose acque salentine, rendono la zona molto attraente dal punto di vista paesaggistico.

La grotta si presenta come una macchia azzurra nel verde della macchia mediterranea. Vista dall’alto si tratta, in effetti, di una grande buca nel terreno. La sua origine è naturale, frutto di secoli di erosione causati dal vento e dall’acqua salata del mare, che hanno dato origine a una conca chiusa. A rendere il posto ancora più seducente è l’arco di pietra all’entrata dal mare della grotta.

La grotta può essere raggiunta soltanto dal mare, poiché l’entrata dalla terraferma è a strapiombo, dunque è possibile accedervi o a nuoto o con l’aiuto di una piccola imbarcazione.

FOTO DELLA COMMUNITY

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *