La faggeta di Canfaito

Un bosco magico che vi incanterà con i suoi alberi secolari

BREVE PRESENTAZIONE

Ci sono posti, dove una piacevole passeggiata ti riesce a donare la sensazione di entrare nel mondo delle favole e ritrovarsi in un regno incantato, la faggeta di Canfaito è uno di questi. Immersa nella Riserva Naturale Regionale Monte San Vicino e Monte Canfaito, a circa 1000 metri di altitudine, la faggeta è uno di quei luoghi dove si respirano atmosfere magiche e fiabesche.

 

DESCRIZIONE GENERALE

Nella faggeta potrete incontrare alberi immensi e secolari, che sembrano volerti abbracciare, e dove potrai pure incontrare il faggio più antico delle Marche. La faggeta di Canfaito è un luogo ideale per gli amanti della fotografia, ma anche per chi ama la natura e i suoi colori, caratteristici di ogni stagione.

L’albero più grande delle Marche lo trovate proprio a Canfaito, giusto poco dopo la casina nel bosco. Si dice abbia più di 500 anni, ma nei dintorni potrete ammirare tanti altri faggi che sono di poco più giovani. Il tutto, come detto qualche riga sopra, offre al visitatore l’idea di camminare in un bosco incantato.

Nella Riserva non è difficile imbattersi in qualche animale, come mucche al pascolo, cavalli o selvaggina.

 

AUTRICE: Maria Rosaria Quarchioni

 

FOTO DELLA COMMUNITY:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *