La Pignasecca

Molto più di un mercato, venite a scoprire la storia di questo bellissimo quartieri di Napoli!

BREVE PRESENTAZIONE

La “Pignasecca” è una via molto caratteristica di Napoli, situata tra largo della Carità e piazza Montesanto, dove si trova la stazione della Ferrovia Cumana e la funicolare di Montesanto per il Vomero (questa sale lungo la cinta muraria di età vicereale fino a raggiungere Castel Sant’Elmo). La zona è un vero e proprio mercato a cielo aperto e il più antico della città. Qui si respira l’odore dell’antico mercato di una volta ed è uno dei posti più affascinanti e folkloristici di Napoli.

 

DESCRIZIONE GENERALE

Questa via, che sia centralissima e anticamente “porta della città” è dimostrato dall’enorme flusso di folla che tutto il giorno la percorre. Fino al 1873, dove oggi sorge la stazione ferroviaria e termina via Pignasecca, vi era una porta attribuita a Cosimo Fanzago.

Il completamento dell’opera del Toledo, per ragioni urbanistiche, determina l’apertura di Porta Medina. La porta era detta anche porta “Pertuso”, perché prima in quel luogo era stato realizzato un varco di passaggio per i cittadini che scendevno dalla montagna di San Martino. Oggi rimane un’epigrafe in marmo bianco affissa sul muro, proprio di fronte la stazione ferroviaria.

Sull’etimologia del nome esistono diverse ipotesi, ma tutte ci parlano di una zona ricca di pini e tantissime gazze. Essendo vicina al centro città è probabile che queste gazze rubavano ori e oggetti preziosi dalle abitazioni di questi nobili. Così si provvide all’abbattimento dell’area verde e al conseguente abbandono delle gazze dai loro nidi ricolmi di gioielli. Con il passare del tempo questa pineta divenne un luogo arido dove sopravvisse un solo pino (in napoletano pigna) il quale seccò e da qui in poi il nome di “Pignasecca”.

 

IL MERCATO

Via Pignasecca è anche il più antico mercato di Napoli…

PER SAPERNE DI PIÙ SUL MERCATO

 

AUTORE: Ivan Leonello

 

FOTO DELLA COMMUNITY:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *