Mercado de San Miguel

L'ideale per una pausa pranzo durante la vostra visita alla capitale spagnola!
Plaza de San Miguel, Madrid
Portami qui

BREVE PRESENTAZIONE

Il mercato di San Miguel è un monumento della cucina spagnola e anche di altri luoghi del mondo, non per altro è uno dei mercati gastronomici di fama mondiale. Sono passati cento anni dal giorno della sua inaugurazione e ogni giorno offre al suo pubblico i migliori piatti di culture diverse.

 

DESCRIZIONE GENERALE

L’edificio risale ai primi anni del ‘900 ed è caratterizzato da una struttura in ferro, vetro e ceramica. Prima, nella stessa area, si ergeva il mercato all’aperto della città, ma, a seguito delle mancate condizioni igieniche del mercato e disordine pubblico, si optò per spostare il mercato dall’esterno all’interno, in modo tale da garantire anche degli spazi circoscritti a ciascun venditore; nel 1913 iniziarono i lavori di costruzione dell’attuale Mercado de San Miguel.

Inizialmente il mercato era composto al suo interno dai banchi di vendita, tavoli per degustare le pietanze e un’area dedicata ai bar, ma con il passare del tempo si è deciso di attrezzarsi per trasformare l’edificio in una piazza cittadina, se non proprio in un centro di cultura gastronomica con l’auspicio che possa essere considerato un punto di incontro della vita sociale.

Il mercato è aperto tutti i giorni dalle 10:00 alle 24:00, solo il giovedì, il venerdì e il sabato l’orario di chiusura viene spostato alle 02:00 di notte.
Che aspettate? Se siete a Madrid dovete per forza recarvi qui e degustare la qualità e la ricchezza dei piatti tipici di questa terra e delle altre culture. Assolutamente da non perdere!

 

AUTRICE: Virginia Scuro

 

FOTO DELLA COMMUNITY:

  • Ana Martinez
  • Ruben Cíd Costa
  • Juan Manuel Merlo Arbeloa
  • Piola Nunez-Infante
  • Juanjo Díaz
  • Efrem De León

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *