Piazza Leonardo da Vinci

Nella piazza potrete ammirare tre bei esemplari di torri, sopravvissute fino ai giorni nostri!
Piazza Leonardo da Vinci
Portami qui

BREVE PRESENTAZIONE

La piazza delle tre torri o “piazza Leonardo da Vinci” é una piazza caratteristica del centro di Pavia, dove si possono ammirare le tre torri innalzarsi con i loro mattoni verso il cielo.

 

DESCRIZIONE GENERALE

L’origine di queste architetture è uguale a quella delle analoghe costruzioni cittadine di molte città d’Italia, da San Gemignano a Bologna, da Asti ad Alba e così via. Si tratta di edifici di cospicue casate cittadine o del contado, erette per ragioni di difesa nelle frequenti lotte civiche, ma anche come dimostrazione di forza, prestigio e ricchezza.

Le torri gentilizie sopravvissute sono costruite su un blocco bello massiccio costituito da ciottoli e malta. Databili al XII secolo, attraggono subito l’attenzione dei passanti in quanto sono alte e slanciate. Le torri presenti a Pavia, sulla base della documentazione storica a noi riportata, dovevano essere all’incirca 65, di queste ne rimangono 32 dentro, o nelle strette vicinanze, al perimetro della città romana, ovvero il nucleo storico di Pavia. Il motivo della costruzione di queste torri è lo stesso che possiamo riscontare in altre città d’Italia, come a Bologna, Alba, Asti e San Gimignano, per citarne alcune.

Le tre torri che troviamo, invece, nella piazza sono:

  • Torre dell’Università
  • Torre dell’Orologio
  • Torre del Majno

Beh, non ci resta che camminare per Pavia e guardare queste torri in tutta la loro bellezza con il nostro naso verso il cielo.

 

COAUTORE: Federico Baule

 

FOTO DELLA COMMUNITY:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piazza Leonardo da Vinci
Portami qui