Ripatransone

Un piccolo borgo, dalle tante sorprese, ma dai grandi panorama!

BREVE PRESENTAZIONE

Mai visitato il borgo noto con l’appellativo di “Belvedere del Piceno”? Si tratta di Ripatransone, in provincia di Ascoli Piceno, situato su un colle distante 12 km dal Mare Adriatico. Scopriamo insieme l’immensa ricchezza del suo patrimonio artistico, storico, naturalistico e culturale.

 

DESCRIZIONE GENERALE

Percorrendo le pittoresche vie del Centro Storico, che si snodano lungo Corso Vittorio Emanuele (direttrice Nord – Sud), si respira un’atmosfera surreale: affacci panoramici che spaziano dal Gran Sasso al Conero, fino al Gargano. Senza tralasciare la possibilità di ammirare “I Calanchi”, caratteristici solchi nel terreno che percorrono i versanti delle colline che circondano il paese.

Non mancano, poi, i luoghi di culto ospitanti capolavori artistici di rilievo, fra questi ricordiamo il Duomo-Concattedrale e la Cripta di San Giovanni Evangelista col “Giudizio Universale” dell’ artista Radic.

Degni di menzione sono anche 5 Musei: la Pinacoteca Civica, il Museo del Vasaio, il Museo della civiltà contadina e i Musei Archeologico ed Etnografico. Inoltre, non tutti sanno che Ripatransone detiene un record: qui è possibile percorrere “Il Vicolo più stretto d’Italia” (largo soltanto 43 cm).

Strutture architettoniche di pregio sono poi quelle dei Palazzi Comunale, del Podestà e Vescovile. Ricordiamo anche la suggestiva “Scalinata di Via Margherita” che conduce alla sottostante Piazza Adolfo Cellini, in cui sorgono la Chiesa di San Michele Arcangelo e la Chiesa di San Pastore.

Il Teatro Luigi Mercantini, uno dei 74 teatri storici delle Marche, risalente alla fine del 1800, troneggia invece in Piazza XX Settembre.

Per chi capitasse in zona nel periodo dell’Ottava di Pasqua, degna di partecipazione è indubbiamente la manifestazione nota come “Il Cavallo di fuoco”, che si svolge ogni anno in occasione della festa della Madonna di San Giovanni, patrona della città.

Infine, ad attestare l’elevata qualità turistico- ambientale di Ripatransone è stata l’assegnazione, avvenuta nel Luglio 2020, della “Bandiera Arancione” da parte del Touring Club Italiano.

 

AUTRICE: Serena Vallasciani

 

FOTO DELLA COMMUNITY:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *