RNO Monte Capodarso e Valle dell’Imera Meridionale

L'ideale per passare una giornata a contatto con la natura!

BREVE DESCRIZIONE

La RNO Monte Capodarso e Valle dell’Imera Meridionale è un’area protetta di 1.485,12 ettari, compresa tra le province di Caltanissetta ed Enna, alle falde del parco archeologico del Monte Sabucina, gestito da Italia Nostra ONLUS.

 

DESCRIZIONE GENERALE

Lo scopo della Riserva è quello di consentire la tutela e la valorizzazione del patrimonio naturalistico, archeologico, storico, geomorfologico e minerario. È patrimonio dell’UNESCO poiché facente parte della Rocca di Cerere Geopark.

La flora e la fauna sono ricche di specie protette anche in via d’estinzione, purtroppo sono tantissimi gli esemplari di Tartaruga Palustre prede dei bracconieri. Altro esemplare raro è un rettile, il Colubro di Esculapio o Saettone, un serpente inoffensivo che può raggiungere persino i 2 metri di lunghezza.

Il fiume Salso attraversa la RNO, nasce sulle Madonie e sfocia nel Mediterraneo nella zona di Licata; il suo nome è riferibile all’elevata salinità dell’acqua caratteristica proprio del tratto da Caltanissetta alla foce, dovuto alle rocce delle aree che il fiume attraversa.

 

AUTORE: Luca Miccichè

 

FOTO DELLA COMMUNITY:

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *