Senigallia

Una località marina capace di regalare non soltanto mare e sole, ma anche cultura e storia!
Senigallia
Portami qui

BREVE PRESENTAZIONE

La cittadina di Senigallia, in provincia di Ancona, è una nota destinazione turistica italiana, molti sono coloro che la raggiungono ogni anno nei mesi estivi per godersi un po’ di pace e di sole.

 

DESCRIZIONE GENERALE

Passeggiando per la città vi suggeriamo di andare a fare visita a queste quattro attrazioni:

  • Foro Annonario: situato nel centro storico di Senigallia, è stato progettato da Pietro Ghinelli, composto da 24 colonne che reggono la struttura soprastante e vanno a formare un portico. Viene comunemente chiamata “piazza delle erbe” dai senigalliesi per via del mercato svolto quotidianamente nella piazza centrale.
  • Rocca Roveresca: la sua attuale struttura prende il nome da Giovanni Della Rovere, signore della città dal 1474 al 1501. Il monumento risulta articolato in due rocche, l’una inglobata dentro l’altra, il corpo centrale era destinato alla residenza signorile ed è circondato dalla costruzione destinata alla difesa militare.
  • I Portici Ercolani: costeggiano la riva destra del fiume Misa con una suggestiva sequenza di 126 arcate in pietra d’Istria. Sono uno degli elementi urbanistici che più caratterizzano la città e prendono il nome da Giuseppe Ercolani che li progettò alla metà del ‘700. Ogni giovedì mattina ospitano il mercato settimanale.
  • La Rotonda sul mare: è una struttura che si affaccia sul mare della famosa Spiaggia di Velluto di Senigallia. Ospita mostre e convegni durante il periodo estivo, tra cui eventi legati al famoso Summer Jamboree, la rievocazione degli anni 50 americani.

 

AUTRICE: Debora Mariotti

 

FOTO DELLA COMMUNITY:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *