Spiagge di Otranto

Le spiagge di Otranto vi regaleranno una vacanza indimenticabile

DESCRIZIONE

La costa di Otranto è sicuramente una delle più famose e frequentare del Salento. È caratterizzata da un litorale ricco di promontori a picco sul mare alternati da terrazzamenti, pascoli, uliveti e macchia mediterranea. Le piccole cale sabbiose, che si susseguono lungo questo litorale, sono il rifugio ideale per chi cerca la calma e il relax, lontano dalla movida di Gallipoli.

La spiaggia più famosa e più caratteristica di Otranto è La Baia dei Turchi, che fa parte del Parco Naturale dei Laghi Alimini. Il paesaggio è incontaminato e paradisiaco, caratterizzato da spiagge bianchissime e finissime. La Baia e il parco sono stati inseriti dal FAI tra i 100 posti d’Italia da salvaguardare.
Proseguendo verso nord, a 14km da Otranto nei pressi di Torre Sant’Andrea si trovano altre calette e possiamo ammirare il tratto di scogliera più spettacolare del litorale, grazie all’erosione da parte del mare e del vento.
A sud di Otranto, invece, troviamo la Baia dell’Orte e la celebre Baia di Porto Badisco, luoghi ideali per scoprire le calette nascoste e incontaminate. In quest’area troviamo la Grotta dei Cervi, definita dagli archeologi “la cappella Sistina del neolitico”. Purtroppo, per preservare la bellezza del luogo, la grotta non è accessibile, ma è possibile visitarla virtualmente presso il castello di Otranto
FOTO DELLA COMMUNITY

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *