La basilica è una delle opere più importanti dell’architettura spagnola, presenta una pianta quadrata, tre navate e una delle cupole più belle della Spagna monumentale. Le volte della basilica furono affrescate dagli artisti Cambiaso e Giordano, mentre l’altare presenta uno stile barocco.

Il Giardino dei Frati: Filippo II era un grande amante dei giardini, giacché considerava questi come uno spazio aperto dove architettura e natura si potessero fondere. Il giardino dei Frati si trova ai piedi del Monastero dell’Escorial e si narra che secondo Filippo II esso “doveva fornire bellezza visiva oltre che permettere la coltivazione di ortaggi e frutta”.

Eva Gonzalez

TORNA AL REAL MONASTERIO DE SAN LORENZO DE EL ESCORIAL